Come Consolidare Debiti se Cattivo Pagatore? Scopri Come!

L'articolo è interessante? Condividilo!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+

Come Consolidare Debiti se Cattivo Pagatore? Spesso ci viene posta questa domanda. Consolidare debiti se segnalati in Crif o Experian come cattivi pagatori è possibile solo se il richiedente è un lavoratore dipendente assunto con contratto a tempo indeterminato o se pensionato. Per gli altri tipi di contratto di lavoro non è possibile valutare questo tipo di opportunità.

Cosa devo fare per richiedere una consulenza?
Semplice! Clicca qui ed accedi ad una nuova pagina nella quale dovrai compilare pochi dati; sarai ricontattato entro le successive 24 ore da un nostro consulente con il quale potrai definire la migliore soluzione per le tue esigenze. Importante: la nostra richiesta non comporta segnalazioni di nessun tipo in banca dati Crif, Experian.

Come posso Consolidare i miei debiti se segnalato per ritardi di pagamento?
Essere segnalati in banca dati fra la lista dei cattivi pagatori, limita la possibilità di ottenere un prestito personale per consolidare debiti. Esiste però una valida alternativa, ovvero la cessione del quinto (per dipendenti e pensionati) e volendo anche la delega di pagamento (quest’ultimo prestito è concesso solo ai lavoratori dipendenti). La cessione del quinto è un prestito personale grazie al quale anche un cattivo pagatore può ottenere nuova liquidità e con questa consolidare i debiti in corso.

Che differenza c’è da un normale prestito personale di consolidamento debiti?
Il prestito personale consolidamento debiti nasce con lo scopo unico di consolidare debiti in corso; quindi contestualmente all’erogazione del finanziamento, sarà la società finanziaria ad eseguire il bonifico alle altre società finanziarie/banche e pertanto l’estinzione dei debiti è un attività gestita dal nuovo ente erogante. Consolidare i propri debiti tramite la cessione del quinto e/o la delega di pagamento cambia in quanto l’erogazione del finanziamento avverrà tutta a favore del cliente e lui stesso, ricevuto l’accredito sul conto corrente, si dovrà attivare per estinguere gli altri finanziamenti.

Che vantaggi ho nel consolidare i miei debiti?
Di certo consolidare debiti consente di accorpare in un unica rata tutti gli impegni in corso oltre a rimodulare il piano di ammortamento per un periodo più lungo. In questo modo l’importo mensile della rata da rimborsare dovrebbe ridursi fino ad un 40% consentendo al cliente di gestire al meglio il proprio bilancio mensile.

PrestitoA.it 

L'articolo è interessante? Condividilo!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+
Come Consolidare Debiti se Cattivo Pagatore? Scopri Come! ultima modifica: 2013-03-20T20:03:57+00:00 da prestitoa