Mancato Pagamento Carta Revolving: Cosa Comporta?

L'articolo è interessante? Condividilo!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+

Mancato pagamento carta revolving, cosa comporta?
Il mancato pagamento delle rate di una carta revolving comporta la segnalazione come cattivo pagatore nelle principali banche dati convenzionate con l’ente erogante (finanziaria o banca). Essere segnalati come cattivo pagatore per il mancato pagamento di una carta revolving comporto diversi disagi per il consumatore nel caso in cui fosse interessato ad ottenere un nuovo prestito. Infatti, solo se dipendenti o pensionati, sarà possibile richiedere un nuovo prestito anche in caso di segnalazione negativa in banca dati come cattivo pagatore. Se interessato ad un preventivo ed una consulenza gratuita, clicca qui ed inoltraci la tua richiesta. Ci metteremo in contatto con te per definire il nostro miglior preventivo.

Mancato pagamento carta revolving: chi può chiedere un prestito?
In questi casi, come detto sopra, il mancato pagamento carta revolving determina la segnalazione in banca dati come cattivo pagatore. Questo implica che una nuova richiesta di prestito possa essere presentata solo se dipendente, assunto a tempo indeterminato, o pensionato. Infatti per entrambe le categorie è possibile richiedere un finanziamento anche se cattivi pagatori. Si tratta della cessione del quinto di stipendio o pensione, prestito caratterizzato per la sua elasticità di valutazione.

Mancato pagamento carta revolving: con la cessione del quinto in corso, come posso ottenere un altro prestito?
Ci sono due soluzioni, la prima è valutare il rinnovo della cessione del quinto in corso, quindi chiudere l’attuale finanziamento e concederne uno nuovo erogandole nuova liquidità. Se questa strada non fosse percorribile, solo se dipendente, è possibile valutare un preventivo di delegazione di pagamento, prestito che per sua natura è paragonabile alla stessa cessione del quinto.

Mancato pagamento carta revolving: può essere colpa della banca?
Generalmente no, la banca non paga la rata in quanto sul conto non c’è sufficiente disponibilità. In tutti i casi, se fosse un errore della banca, può chiedere l’aggiornamento delle banche dati ottenendo la cancellazione dalla lista dei cattivi pagatori.

Mancato pagamento carta revolving? Se interessato ad un nuovo prestito, contattaci ora!

PrestitoA.it

L'articolo è interessante? Condividilo!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+
Mancato Pagamento Carta Revolving: Cosa Comporta? ultima modifica: 2013-05-17T14:37:12+00:00 da prestitoa