Perché estinguere un debito con Saldo e Stralcio

L'articolo è interessante? Condividilo!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+

Perché estinguere i debiti con Saldo e Stralcio è una delle domande fondamentali che si pone un debitore quando viene a conoscenza di questa procedura. La domanda scaturisce anche dal fatto che estinguere un debito con Saldo e Stralcio potrebbe comportare un sacrificio, o quantomeno uno sforzo da parte del debitore nell’accantonare una determinata somma di denaro per procedere all’ estinzione a Saldo e Stralcio.

Tuttavia lo sforzo viene senz’altro ripagato se si pensa ai benefici che è possibile ottenere nell’attuare la procedura di estinzione a Saldo e Stralcio di un debito. In alcuni casi particolari, in cui ad esempio il debito sia rimasto insoluto per diverso tempo, questo potrebbe aver raggiunto cifre importanti, ben al di sopra del reale debito residuo riferito al momento in cui si abbia interrotto il pagamento.

L’aumento del debito è dovuto a due principali fattori, ovvero gli interessi di mora e le spese legali. Si tratta di costi previsti dai contratti di finanziamento che si generano nei casi in cui il debitore non sia regolare nei pagamenti. Chiaramente in caso di semplici ritardi gli interessi di mora sono limitati, ma questi possono raggiungere somme importanti nei casi in cui il debito resti insoluto per diverso tempo, in quanto gli interessi di mora sono calcolati in percentuale sul debito e continuano a maturare per tutto il tempo in cui il debito resta insoluto.

Per quanto riguarda le spese legali, queste maturano nei casi in cui l’istituto di credito debba procedere per vie legali al fine di recuperare la somma prestata. Queste ulteriori spese, dunque, possono aggravare non di poco la situazione debitoria del soggetto, il quale potrebbe in poco tempo ritrovarsi con un debito ben più alto rispetto a quello che aveva quando ha smesso di pagare.

Il Saldo e Stralcio, dunque, si rivela essere una possibilità da non sottovalutare perché consente in primis di risparmiare denaro, essendo l’offerta a Saldo e Stralcio generalmente di importo inferiore rispetto al debito residuo maturato nei confronti dell’istituto di credito, perché consente di estinguere definitivamente il debito comprendendo anche eventuali interessi di mora e spese legali maturate nel corso del tempo, e infine perché il Saldo e Stralcio permette di ottenere, decorsi i termini previsti, la cancellazione delle segnalazioni negative dalle banche dati creditizie tra le quali Crif.

Ottenuta la cancellazione di queste segnalazioni grazie al Saldo e Stralcio, sarà possibile nuovamente richiedere prestiti personali, cosa non possibile per chi, invece, risulta segnalato negativamente nelle banche dati creditizie. Alla luce di quanto detto possiamo, dunque, dire che sono diversi i vantaggi del Saldo e Stralcio

3/10

→ Pagina Successiva: Quando posso richiedere il Saldo e Stralcio

← Pagina Precedente: In cosa consiste e come funziona il Saldo e Stralcio

– Vai all’inizio della Guida sul Saldo e Stralcio

L'articolo è interessante? Condividilo!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+
Perché estinguere un debito con Saldo e Stralcio ultima modifica: 2014-04-28T16:55:30+00:00 da prestitoa