Prestito Santander Rifiutato: Cosa Fare?

L'articolo è interessante? Condividilo!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+
Prestito Santander Rifiutato

Prestito Santander Rifiutato

Prestito Santander rifiutato, come posso ottenere un prestito?
Nel caso in cui hai fatto una richiesta di prestito a Santander e ti è stato rifiutato, se dipendente o pensionato possiamo valutare una nuova richiesta di prestito tramite la cessione del quinto. Questo prestito consente di ottenere nuova liquidità anche se recentemente un’altra finanziaria ho rifiutato la domanda di prestito.
Per cui, se dipendente o pensionato, inoltraci la tua richiesta anche se il prestito Santander ti è stato appena rifiutato. Clicca qui per richiederci un preventivo online.

Prestito Santander rifiutato: come mai?
Determinare a priori i motivi che possono aver determinato il rifiuto del prestito Santander non è semplice; bisogna analizzare caso per caso per ipotizzare la motivazione che può aver determinato questo esito. In linea generale i motivi che determinano il rifiuto di un prestito personale sono:
– cliente cattivo pagatore di altri finanziamenti
– garante di un prestito personale mal pagato
– troppo indebitato
– indebitato di recente (il cliente ha acceso un prestito pochi mesi prima)
– cliente non censito in banca dati
– età anagrafica fuori dai parametri (troppo giovane, troppo anziano)
– reddito mensile insufficiente
– occupazione recente o non stabile
Di solito sono questi i motivi che portano ad una finanziaria, ad esempio anche Santander, a declinare una richiesta di finanziamento.

Prestito Santander rifiutato: se ho già la cessione del quinto in corso, cosa posso fare?
In questo caso si può valutare o il rinnovo della cessione del quinto in corso, ovvero chiudere il prestito in essere con un nuovo finanziamento, o valutare se dipendente un preventivo di delega di pagamento.

Prestito Santander rifiutato: possono rifiutarmi il prestito anche se buon pagatore?
Si, come detto prima un buon pagatore, regolare in banca dati Crif, può ricevere un rifiuto del prestito inoltrato a Santander o a qualsiasi altra finanziaria se si verifica una delle condizioni sopra esposte. Ad esempio può capitare se il cliente presenta nello stesso periodo più richieste di prestito a vari istituti. Anche se si tratta di semplici richieste, queste essendo segnalate in banca dati compromettono la fattibilità della pratica. Un altro caso si verifica se il cliente si è recentemente indebitato con un altro prestito o se ha troppi impegni in corso (anche come garante).

Prestito Santander rifiutato? Inoltraci la tua richiesta online!

PrestitoA.it

L'articolo è interessante? Condividilo!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+
Prestito Santander Rifiutato: Cosa Fare? ultima modifica: 2012-11-02T12:13:58+00:00 da prestitoa