Come Ottenere un Prestito Personale se Pensionati?

L'articolo è interessante? Condividilo!Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Ottenere un Prestito se Pensionati
Ottenere un Prestito se Pensionati

Come ottenere un prestito personale se pensionati? Per la categoria pensionati ottenere un prestito personale è semplice, clicca qui e richiedici un preventivo online. Compilata la richiesta di preventivo gratuito, entro le successive 24 ore un nostro consulente si metterà in contatto con te per definire il miglior preventivo.

Ottenere un prestito personale se pensionati: quali possibilità?
Se pensionati è possibile richiedere o un prestito personale o la cessione del quinto. Nella prima ipotesi il richiedente dovrà essere censito in banca dati come buon pagatore, non essere eccessivamente indebitato, non aver fatto recenti richieste. Nel secondo caso invece la cessione del quinto è una soluzione molto flessibile e conveniente.

Ottenere un prestito personale se pensionati: qual’è il limite di età?
Nel caso di un prestito personale generalmente viene posto come limite di età il compimento del 75 anno di età, ovvero entro questa data dovrà estinguersi il finanziamento. Per la cessione del quinto invece il pensionato potrà rimborsare le rate fino a compimento del 90 anno di età. In merito a quest’ultimo dato (90 anni) non è sempre detto che una pratica di prestito personale tramite cessione del quinto a pensionati posso effettivamente essere deliberata con durata valida fino al compimento del 90 anno di età del richiedente; questo perché i costi assicurativi accessori al finanziamento incidono notevolmente per il rischio vita.

Ottenere un prestito personale se pensionati: quant’è il reddito minimo per una cessione del quinto?
Per ottenere un prestito personale se pensionati, tramite cessione del quinto, il richiedente deve percepire almeno € 540,00. Questo dato può variare a seconda di quanto comunicato trimestralmente dall’INPS relativamente all’importo minimo della pensione (clicca qui per maggiori dettagli). Come si calcola la rata? La rata dipende dall’importo della pensione percepita. L’importo cedibile è calcolato al netto delle trattenute fiscali e previdenziali, e in modo da non intaccare l’importo della pensione minima (480,53 euro dato valido per il 2012).

PrestitoA.it 

L'articolo è interessante? Condividilo!Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hai qualche domanda? Scrivici su Whatsapp