Mutuo Ristrutturazione: Come ottenere il finanziamento per ristrutturare casa

L'articolo è interessante? Condividilo!Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin

Ristrutturare Casa?

Oggi tra i beni più cari che uno può possedere compare la Casa. Ma con il passar del tempo anche
lei ha bisogno di una rinfrescata. Cosa fare in questi casi? Ristrutturare la
propria casa aiuterà a renderla più confortevole ed efficiente così da poter
risparmiare anche in bolletta, cosa che non dispiacerebbe. Un altro vantaggio
da non sottovalutare è che con la ristrutturazione
si può aumentare il valore economico del proprio immobile. Quindi le ragioni
per poter richiedere un Mutuo per la Ristrutturazione non mancano.

In cosa consiste il Mutuo per Ristrutturazione?

Il Mutuo per la Ristrutturazione è un tipo di finanziamento finalizzato ai lavori di restauro di un immobile. Con un mutuo di questo tipo sarà possibile ottenere dalla banca o istituto di credito un finanziamento per poter così ricevere la liquidità di cui si ha bisogno per poter eseguire i lavori di ristrutturazione degli interni o degli esterni di un’abitazione. L’importo che può essere finanziato può arrivare fino all’80% del valore dell’immobile e può essere erogato in un’unica soluzione oppure pian piano che i lavori vanno avanti.


Richiedi Mutuo Ristrutturazione

Cosa fare per richiedere un Mutuo per Ristrutturazione?

Occorrerà presentare alla banca o all’istituto di credito scelto una descrizione dettagliata relativa alla tipologia di lavori necessari alla modifica dell’immobile e alle spese previste. Vi sono infatti vari tipi di manutenzioni che possono essere effettuate per le quali le procedure per ottenere un finanziamento differiscono.

Per la Manutenzione Ordinaria, che comprende piccoli interventi edilizi che riguardano opere di riparazione, rinnovamento e sostituzione delle finiture dell’immobile, integrazione o mantenimento in efficienza degli impianti tecnologici, occorre presentare solo il preventivo di spesa della ditta che effettuerà i lavori.

Per la Manutenzione Straordinaria, che prevede il rinnovo e la sostituzione di parti strutturali di un immobile, occorrerà presentare alla banca o all’istituto finanziario il progetto, una domanda di autorizzazione edilizia e una denuncia di inizio attività (Dia) insieme alla richiesta di mutuo.

Se si tratta di ristrutturazione di “grandi opere”, che solitamente riguardano l’immobile nel suo complesso, come l’uso sostanziale della struttura, bisogna presentare il preventivo di spesa, il permesso ed il contributo di costruzione per gli interventi di ristrutturazione edilizia.

 

Ristrutturare casa non solo significa renderla più adatta alle necessità della propria famiglia ma comporta anche un importante utilizzo dei propri risparmi. Per questo il team di professionisti di PrestitoA sarà al tuo fianco per cercare di aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi.

 


Richiedi Mutuo Ristrutturazione


Richiedi contatto

Per ulteriori informazioni i professionisti del team di PrestitoA saranno al tuo fianco per provvederti la soluzione ideale ai tuoi bisogni. Compila il modulo di contatto e sarai prontamente contattato per assisterti secondo le tue esigenze.

L'articolo è interessante? Condividilo!Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.