Prestito Casa 7 Soluzioni Per i Tuoi Progetti Scopri Ora!

L'articolo è interessante? Condividilo!Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
prestito arredamento

Prestito casa, la soluzione flessibile per tutti i tuoi progetti. Cosa vuoi realizzare? Hai bisogno di un prestito per l’anticipo dell’acquisto casa o ti servono soldi per comprare i mobili della casa o ancora per il trasloco o un progetto di ristrutturazione? Bene, abbiamo la soluzione giusta per te!

In questo articolo cerchiamo di darti tutti i dettagli per la scelta consapevole del tuo finanziamento casa, indipendentemente dalla finalità. Per qualsiasi ulteriore consiglio scrivici subito un commento; in fondo a questa pagina trovi uno spazio dedicato. Ti risponderemo immediatamente.

Fra le tante offerte online non sai quale sia il miglior prestito casa adatto a te? Compila adesso il modulo di contatto e chiedici una consulenza gratuita. Entro pochi istanti riceverai una nostra telefonata e una valutazione gratuita e senza impegno.

Vediamo ora maggiori dettagli circa questa soluzione di finanziamento casa.

Prestito arredamento

Ci soffermeremo in queste righe nel definire tutte le caratteristiche di questo prodotto, cercando di fornirti utili spunti e consigli. Per qualsiasi domanda il nostro staff è a tua completa disposizione. Scopriamo insieme tutto ciò che devi sapere su questa soluzione di credito.

Prestito arredamento cos’è?

Il prestito per acquisto mobili può essere suddiviso in prestito finalizzato o prestito non finalizzato. Se parliamo di prestito finalizzato questo sarà erogato dal rivenditore stesso (per esempio il negozio di arredamento a cui ti sei affidato), il quale stabilendo una convenzione con un istituto finanziario, propone al proprio cliente l’attivazione del credito da restituire a rate.

Se invece si parla di prestito non finalizzato è l’acquirente a richiedere il finanziamento a una banca o a un istituto creditizio. Una volta concesso ed erogata la denaro richiesta, l’acquirente troverà la somma accreditata sul proprio conto corrente, dopodiché la verserà al venditore per l’acquisto dell’arredamento (cucina, mobili della camera, sala, ecc). Anche in questo caso il rimborso del finanziamento sarà effettuato a favore dell’istituto finanziario che lo ha erogato, secondo le rate previste dal piano di ammortamento.

Prestito per arredamento come funziona?

Questo tipo di prestito non richiede specifici requisiti, tranne un reddito certo ed una posizione creditizia del cliente che richiede il finanziamento che confermi una adeguata affidabilità finanziaria.

L’importo che verrà erogato è al massimo di 30000 euro mentre per quanto riguarda le tempistiche di emissione del prestito questo potrebbe variare in base alla banca o istituto finanziario che si è scelto.

La legge prevede, anche per i prestiti mobili per la casa, che il consumatore possa effettuare l’estinzione anticipata del prestito. Qualora si decidesse di scegliere questa opzione, oltre al rimborso del capitale residuo, il consumatore potrebbe pagare una penale che non deve superare, per normativa, l’1% del capitale finanziato; i termini esatti della penale saranno riportati nelle condizioni contrattuali che sono state sottoscritte.

Nel caso in cui nascesse anche l’esigenza di effettuare lavori di ristrutturazione nella propria casa, oltre che a rinnovare l’arredamento, è possibile ricorrere ad una soluzione di mutuo per ristrutturazione che permette di ottenere un credito maggiore rispetto a quello disponibile per questa tipologia di prestito.

I professionisti del team di PrestitoA saranno al tuo fianco per guidarti affinché tu possa ottenere il miglior finanziamento arredamento casa conforme alle tue necessità.

Prestito per cucina

Dai sfogo ai tuoi desideri, arreda casa come hai sempre sognato. Con il prestito per cucina oggi è tutto più semplice. La penisola che hai sempre sognato, il frigo a incasso o esterno, i fornelli a induzione e tanto altro ancora.

Stai pensando, ma come posso affrontare questo investimento, chissà quanto costerà. Non devi più pensare a questo se non alla scelta degli accessori e al miglior arredamento per la tua casa; con il prestito per cucina potrai rimborsare mensilmente le tue rate fino a un massimo di 120 mesi.

Diluendo il rimborso del finanziamento in 120 rate mensili, l’importo della rata potrai gestirlo serenamente, senza nessuna preoccupazione. Per un preventivo gratuito e per conoscere l’importo della rata mensile, affidati ai nostri consulenti. Compila il modulo e attendi pochi istanti per una nostra telefonata.

Prestiti mobili per la casa chi può richiederli?

Prestiti mobili per la casa

Cerchiamo ora di capire chi ha diritto di chiedere questa formula di finanziamento.

Una buona notizia, non ci sono particolari limitazioni per accedere al prestito mobili per la casa, ciò che viene richiesto è un reddito stabile. In questo insieme rientrano:

  • dipendenti
  • pensionati
  • autonomi

Nel caso specifico di un dipendente, il contratto di lavoro dovrà essere a tempo indeterminato; qualora non lo fosse, per procedere con la richiesta di finanziamento per arredamento, si renderà necessaria una seconda firma di garanzia. Quest’ultima dovrà percepire un reddito stabile, quindi o dipendente a tempo indeterminato o pensionato o infine autonomo.

Per i pensionati è tutto più semplice, le uniche condizioni da valutare sono:

  • il reddito minimo percepito, che non dovrà essere inferiore a 650 euro mensili
  • l’età anagrafica. A fine contratto il cliente non dovrà superare gli 85 anni

Ultimi, ma non meno importanti, gli autonomi. In questo caso le garanzie richieste sono, in linea generale, una buona storicità nei sistemi di informazione creditizia e un’anzianità minima della propria partita iva di 24 mesi.

Prestito per acquisto mobili con PrestitoA

prestito acquisto mobili

Se fra le tante offerte a disposizione non hai ancora trovato la risposta giusta alle tue esigenze, con PrestitoA trovi la soluzione. L’esperienza del nostro team, attivi nel settore del credito dal 2003, è in grado di individuare la miglior offerta di mercato, anche per il tuo prestito mobili per la casa.

Un nostro cliente, per esempio, ci ha contattato chiedendoci assistenza. Non riusciva a trovare il prestito monili perché l’immobile da arredare non era in Italia.

Buongiorno sono Vincenzo e scrivo da Como. Sto ristrutturando un’appartamento in Ticino con l’azienda Renov Haus, ma non essendo in Italia, la finanziaria che mi hanno proposto non può aiutarmi. Posso fare richiesta a voi? Grazie

La risposta è stata positiva e non solo quella. Vincenzo ha ottenuto il suo prestito indipendentemente dal fatto che i mobili sarebbero serviti per arredare un appartamento a Lugano. Non trattandosi di un prestito finalizzato, Vincenzo ha potuto investire la sua liquidità nel negozio mobili casa oltre confine.

Per qualsiasi esigenza, per un confronto o un chiarimento, scrivici subito un commento. Se invece sei interessato a un nostro preventivo gratuito, compila subito il modulo di contatto ed entro pochi minuti riceverai una nostra telefonata.

Prestito acquisto casa

prestito acquisto casa

Quando si parla di acquisto casa, più che un finanziamento acquisto casa, il cliente si orienta su una soluzione di mutuo acquisto. È pur vero che nel parlare di acquisto casa spesso le persone non intendono ricercare il denaro finalizzato alla compravendita, piuttosto una formula di finanziamento necessaria per colmare la differenza tra i soldi concessi dalla banca tramite un mutuo e quelli da versare al venditore della proprietà.

Facciamo un esempio, Mario intende acquistare un appartamento del valore di 100000 euro; per tale scopo chiede e ottiene un mutuo del valore di 80000 euro. La differenza da versare al venditore (saldo prezzo) ammonta a 20000 euro.

Non avendo a disposizione questa liquidità, Mario cerca, tramite un prestito acquisto casa, questa somma di denaro (20000 euro) al fine di finanziare l’acquisto al 100%. Vediamo nei successivi punti come procedere in questi casi.

Prestito acquisto casa

Salvo condizioni particolari, come abbiamo appena accennato, per comprare casa la soluzione più conveniente è il mutuo ipotecario. Questa tipologia di finanziamento offre tassi di interesse più competitivi rispetto al prestito personale finanalizzato per la compravendita di un immobile.

I motivi per cui potresti preferire un prestito rispetto al mutuo potrebbero essere:

  • l’importo richiesto, inferiore a 30000 euro o comunque al di sotto della soglia minima richiesta dalla tua banca
  • evitare i costi notarili per la pratica di mutuo
  • evitare l’iscrizione ipotecaria sull’immobile

Se le motivazioni sono differenti, hai valutato i reali vantaggi di procedere con questa richiesta di credito piuttosto che un mutuo? Se hai dei dubbi puoi scriverci un commento così potrai confrontarti con i nostri esperti (il servizio è gratuito).

Prestito anticipo casa

soldi anticipo casa

Con anticipo casa cosa intendi?

  • La cauzione per le mensilità anticipate dovute per l’affitto?
  • Oppure i soldi per pagare il saldo prezzo per l’acquisto della casa?

Per la cauzione di un nuovo affitto la soluzione è semplice. Sarà sufficiente richiederci un preventivo prestito casa con questa finalità e gestiremo la tua richiesta in tempo rapidi. L’erogazione del prestito casa verrà fatto direttamente a tuo favore (sul tuo conto corrente) e una volta ricevuto l’accredito, sarai tu a versare il dovuto al proprietario di casa.

Se la richiesta di prestito anticipo casa è riferita ai soldi che occorrono per completare l’acquisto dell’immobile, inteso quella parte di soldi che manca tra il prezzo del bene e i soldi concessi dalla banca tramite il mutuo casa, le cose si complicano un attimo.

Per questo caso specifico consideriamo due ipotesi:

  • procedere con un prestito personale: con questa soluzione il consiglio è di non procedere. La nuova richiesta di finanziamento sarà visionata anche dalla banca che ha o deve deliberare il mutuo casa. Al verificarsi di questa condizione, nella maggior parte dei casi, l’istituto di credito ritirerà l’approvazione della pratica di mutuo in quanto è cambiata l’esposizione creditizia del richiedente. Inoltre il concetto base di un mutuo è che la banca finanzierà fino all’80% del valore del bene (estendibile in alcuni casi fino al 95%) e la restante parte dovrà versarla l’acquirente, non con un altro finanziamento, ma con mezzi propri.
  • richiedere la cessione del quinto: fai attenzione! Questa potrebbe essere una strada percorribile, ma valuta a chi ti affidi. Se la finanziaria con cui ti interfaccerai segnalerà la tua richiesta nei SIC (sistemi di informazione creditizia), allora il problema che ti si presenterà sarà lo stesso del caso precedente. Per maggiori dettagli su questo tema o per sapere come ottenere questo prestito senza penalizzazioni future, compila il modulo di contatto e chiedi subito una consulenza gratuita e senza impegno.

Prestito per le spese di trasloco

Anche questa tipologia di finanziamento rientra nei prestiti casa. Cambiare casa ha un costo che prevede:

  • il trasloco
  • l’acquisto di eventuali mobili
  • anticipare la cauzione di 3 o 4 mensilità al nuovo proprietario

Insomma, oltre a dover affrontare un cambio abitazione, anche i costi accessori hanno un loro peso. Per questo con il prestito casa potrai finanziarie le tue spese con semplici rate mensili, fino a un massimo di 120 mesi.

I tempi di risposta sono celeri, anche quelli per l’erogazione. Con tutta la documentazione completa, il riscontro alla tua richiesta sarà tempstivo.

Per maggiori dettagli circa questa opportunità, contattaci ora!

Prestito casa giovani coppie

Avete deciso di iniziare una nuova vita e per questo, il primo passo, sarà vivere insieme. Come abbiamo già visto questo passo prevede diversi costi, sia che si intenda acquistare casa, sia che si proceda con la soluzione di un affitto.

Per le giovani coppie abbiamo una soluzione flessibile, ma prevede che almeno uno dei due richiedenti sia percettori di reddito. Nel caso fossi uno studente o assunto con un contratto precario, una seconda firma sarà necessaria.

Potrebbe essere la garanzia del tuo compagno/a, sempre che percettore di un reddito stabile; in alternativa il garante potrà essere un parente. Il resto sarà semplice, otterrai il tuo prestito casa e dovrai solo iniziare questa nuova avventura.

Prestito con casa in garanzia

Quando si mette a pegno il proprio immobile, che si tratti di una casa o un appartamento, la formula di finanziamento spesso è classificata come mutuo liquidità e non come prestito casa.

Ottenere liquidità con questa tipologia di finanziamento, comporta l’iscrizione a favore dell’istituto erogante di una garanzia reale sul bene, quindi l’ipoteca sull’immobile. Significa che in caso di morosità, ovvero nel caso in cui non fossi in grado di pagare le rate mensili pattuite con la banca, l’istituto di credito potrà concludere il contratto stipulato e richiedere il saldo del debito in un unica soluzione.

Qualora non fosse possibile far fronte a questa somma di denaro, la fase successiva potrebbe vedere l’azione esecutiva con la vendita della tua proprietà all’asta.

Bisogna capire a questo punto perché stai cercando nuova liquidità tramite questa formula di finanziamento; per l’importo elevato? Per problematiche di accesso al credito? O per altre motivazioni?

Prima di affrontare questo passo, il consiglio di un esperto potrà esserti d’aiuto. Scrivici un commento e in modo tempestivo ti risponderemo (il servizio è gratuito).

Prestito casa, perché PrestitoA?

Il nostro team opera in questo settore dal 2003; tutti questi anni di esperienza hanno consentito di organizzare una struttura formata e specializzata nel credito alle famiglie. Le soluzioni proposte sono flessibili e convenienti, a misura delle tue esigenze e aspettative.

PrestitoA è un marchio di proprietà di una società di mediazione del credito. Chi è il mediatore creditizio? Una società iscritta all’Albo OAM (n M359) che svolte le mansioni di broker; individua pertanto le migliori soluzioni di mercato, garantendoti qualità e trasparenza.

Siamo attivi su tutto il territorio nazione e avrai un consulente a te dedicato che ti seguirà per tutto l’iter della tua richiesta. Per qualsiasi domanda, un nostro esperto ti risponderà; devi semplicemente scriverci un commento e in tempi brevi ti risponderemo.

Se vuoi ricevere una valutazione e un preventivo gratuito e senza impegno, compila subito il modulo di contatto presente sul nostro sito.

L'articolo è interessante? Condividilo!Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.