Unicredit Prestiti a Segnalati Crif 3 Soluzioni Per Me

L'articolo è interessante? Condividilo!Share on Whatsapp
Whatsapp
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin

Unicredit prestiti a segnalati Crif, ecco le proposte di Banca Unicredit!

In questo articolo vediamo quali soluzioni sono accessibili a chi risulta censito in banca dati come mal pagatore. Nel caso in cui volessi maggiori dettagli, contattaci compilando il modulo che trovi sul nostro sito. Entro pochi minuti un nostro incaricato ti chiamerà (prefisso telefonico 0522) per valutare la miglior soluzione alle tue esigenze.

Se invece hai una domanda, siamo a tua completa disposizione. Scrivici un commento, ti risponderemo con massima priorità.

Vediamo ora tutte le proposte di Banca Unicredit comprese quelle riservate a segnalati Crif, cattivi pagatori o protestati.

Unicredit prestiti a segnalati Crif, le soluzioni

Non è necessario fare una presentazione di Banca Unicredit, tenuto conto dell’importanza di questo colosso finanziario. Cerchiamo di esaminare quali prodotti mette a disposizione e soprattutto chi può fare richiesta di un finanziamento per cattivi pagatori.

È un cattivo pagatore colui che non paga o paga con ritardo le rate di un finanziamento, una carta revolving o un mutuo. Come già saprai questi disguidi determinano una segnalazione non positiva sui sistemi creditizi (come Crif) e penalizzano l’accesso al credito.

Unicredit prestiti a segnalati Crif: chi può richiederlo?

Viene concessa questa opportunità a dipendenti:

  • statali
  • pubblici
  • privati (salvo criteri di valutazione della Banca)

o pensionati.

Ovviamente l’istituto si riserverà la possibilità di accettare o non accettare la domanda di credito. Per tutte le altre tipologie di occupazione o comunque percettori di reddito, non è possibile accedere al credito (salvo deroghe speciali concesse dall’istituto).

Unicredit prestiti a segnalati Crif: tipologie di finanziamento

L’elenco finanziamenti Unicredit a disposizione nel mondo privato è notevole; sono infatti molteplici le alternative di finanziamento offerte da questa Banca, dal finanziamento auto, casa, ristrutturazione, incentivi per il risparmio energetico e altro ancora.

Specificatamente per chi risulta segnalato nelle banche dati, i finanziamenti Unicredit a cui far riferimento sono:

Entrambi le offerte prevedono il rimborso delle rate con addebito diretto sul cedolino mensile del cliente (dipendenti e pensionati); bisogna precisare che la delega è una soluzione concessa solo a lavoratori dipendenti, con esclusione dei pensionati.

Questi finanziamenti, che rientrano nella famiglia dei prestiti personali Unicredit, superano le evidenze negative presenti sui sistemi creditizi, ma saranno valutati altri parametri che potranno confermare la possibilità di procedere con questa tipologia di prodotto.

È quindi scontato affermare che non tutte le tipologie di clienti presenti nel precedente elenco potranno ottenere liquidità tramite questi prestiti.

Consolidamento debiti cattivi pagatori Unicredit

Prestito Consolidamento Debiti Unicredit

Cos’è il prestito consolidamento debiti Unicredit? La proposta consolidamento prestiti Unicredit è la soluzione di finanziamento grazie al quale puoi unire più rate in corso in un unica soluzione. È di certo la strada da percorrere per abbassare l’importo mensile degli impegni finanziari.

Ma se cattivi pagatori è possibile consolidare altri finanziamenti? Si, ma sempre tramite le due soluzioni precedentemente proposte, quindi i prestiti consolidamento debiti Unicredit Banca (se segnalati in Crif per ritardi di pagamento) sono cessione del quinto e/o delega di pagamento.

Bruno di Vicenza ci ha chiesto:

Buongiorno, vivo a Vicenza da oltre 15 anni; ho bisogno di soldi per consolidare e unire altri prestiti. Sono insegnante e lavoro come dipendente statale in una scuola primaria.

Ho chiesto alla mia banca, Unicredit, un prestito cambializzato visto che ho già cessione e delega in corso. Non mi hanno accolto la domanda. Come posso ottenere soldi?

Grazie, Bruno

Prestito cambializzato Unicredit? Esiste? Non è una possibilità messa a disposizione da questo istituto.

Bruno ha dovuto attendere i termini per il rinnovo del quinto e delega, prima di riuscire a ottenere nuova liquidità e consolidare parte dei suoi impegni finanziari.

Unicredit prestiti a cattivo pagatore, perché affidarsi a PrestitoA?

Nel caso in cui hai già valutato un preventivo Unicredit cessione del quinto o delega di pagamento e la pratica non è andata a buon fine, possiamo esaminare ugualmente la tua richiesta e confermarti in pochi istanti quali opportunità possiamo garantirti.

La nostra è una società di mediazione del credito regolarmente iscritta all’Albo OAM (n. iscrizione M359).

Cosa facciamo? Siamo broker del credito, quindi mettiamo a confronto le diverse opportunità messe a disposizione di banche e finanziarie partner, per proporti la possibilità più conveniente.

Come funziona? Per prima cosa compila il modulo presente sul sito o direttamente tramite questo link richiesta informazioni. Ricevuti i tuoi dati, un collega ti chiamerà in pochi minuti dal prefisso 0522. Valutata la fattibilità della richiesta, verrà fissato un appuntamento direttamente a domicilio (siamo presenti in tutta Italia).

Quali spese sono previste? Non dovrai pagarci nulla, ne per l’istruttoria della pratica, ne in caso di esito positivo.,

Ogni giorno centinaia di persone scelgono la nostra società, approfittane anche tu., Scegli il tuo consulente personale.

Per qualsiasi dubbio puoi scriverci un commento. Trovi lo spazio dedicato subito sotto a questo articolo. Il servizio è gratuito, approfittane!

L'articolo è interessante? Condividilo!Share on Whatsapp
Whatsapp
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

88 commenti su “Unicredit Prestiti a Segnalati Crif 3 Soluzioni Per Me

  1. Sono cattivo pagatore per una rata pagata con un ritardo di 10 giorni , ho già una cessione del quinto a mio carico fatta a luglio e la mia azienda non fa il prestito delega……c’e’ qualche opzione per me ? Tipo consolidamento debiti , lavoro indeterminato da 12 anni

    Rispondi
  2. Buonasera mio papà pensionato (70anni)avrebbe la necessità di ottenere un finanziamento di 10000 euro, ma purtroppo x motivi personali non ho ottemperato al pagamento di un prestito anni fa e quindi deduco essere segnalato come cattivo pagatore e addirittura anche il crif, con la presente chiedo se c’è possibilità tramite cessione del quinto di ottenere questo finanziamento
    Grazie mille

    Rispondi
    • Lara buongiorno,
      si, possiamo valutare la richiesta. Per una valutazione gratuita e senza impegno dovrebbe compilare il modulo di richiesta informazioni; la contatteremo entro pochi minuti.

      Rispondi
  3. Salve sono cliente dell’ Unicredit .mi occorre un finanziamento di 15000 però ho la disoccupazione che viene addebitata già nel conto Unicredit era possibile ottere tale richiesta purtroppo non ho reddito dimostrabile

    Rispondi
  4. Salve io vorrei fare il mutuo per l’acquisto della prima casa .sono iscritto al crif ma ho saldato tutti i miei debiti ricevendo tutte le liberatorie. Posso avere il mutuo per la casa ?resto in attesa di un vostro riscontro.

    Rispondi
    • Ivan buongiorno,
      sicuramente non può ottenere un mutuo visto che è segnalato in banca dati. Magari si potrebbe considerazione un finanziamento alternativo, ma bisogna verificare l’importo richiesto e il reddito mensile percepito.

      Rispondi
  5. Salve mi occorre un prestito di 20000 ma nn ho busta paga né garante ma ho disoccupazione e reddito di cittadinanza con un ammontare di 1000 netti mensili. Sarebbe possibile un finanziamento anche cn cambiali da restituire cn una rata nn superiore a 200 euro mensili.. Grazie

    Rispondi
    • Daiana buongiorno,
      non ci sono i presupposti per poterla aiutare; senza un reddito mensile, diverso da disoccupazione e reddito di cittadinanza, non è possibile accedere a un finanziamento.

      Rispondi
  6. Le banche in teoria, presentano prestiti x cattivi pagatori in maniera fattibile, però poi nn danno concretezza nella pratica. Tutti propongono prestiti ma nessuno li attua. Questa esperienza personale.

    Rispondi
    • Lucia buongiorno,
      sicuramente non tutti possono ottenere un prestito, sia se buoni o cattivi pagatori; nel suo caso dovremmo capire come mai non le hanno concesso il finanziamento.

      Rispondi
  7. Buongiorno da alcuni mesi sono alla ricerca di un prestito, guardando tra finanziarie e banche, tutti che promettono l’impossibile, per quanto mi riguarda so di essere in difetto perché nonostante o avuto decine di finanziamenti conclusi, l’ultimo mi e andato male quindi risulto segnalato al criff e anche se lo sto pagando tramite cambiali ed o quasi finito, resto sempre cattivo pagatore, e non e vero che non si vede perché quando fai la richiesta le finanziarie lo vedono, detto questo resta la cessione del quinto sulla busta paga, bella fregatura perché o tutti i requisiti tranne per il fatto che sono parente del titolare, quindi le banche non si fidano questa e la risposta, strano regolamento tutto da decifrare, ora mi chiedo ma se uno a bisogno di un prestito che può onorare perché deve avere le porte chiuse?
    so che resta il prestito a cambiali che in pochi conoscono ed in pochi lo praticano, e poi restano gli strozzini, e possibile che bisogna arrivare a questo livello per la burocrazia che concede prestiti a chi a soldi anche se e il re dei truffatori, e non lo concede a chi lavora e paga le tasse?, detto questo saluto tutti e resto sempre alla ricerca di un prestito.

    Rispondi
    • Emanuele buongiorno,
      comprendo il suo sfogo ma esistono regole, giuste o meno, e a queste bisogna attenersi. Non ottenere la cessione del quinto se partente del datore di lavoro è motivato dal fatto che spesso queste richieste vengono fatte dallo stesso datore di lavoro per difficoltà aziendali con il coinvolgimento dei propri dipendenti. Se un’azienda naviga in cattive acque la possibilità che il finanziamento vengo regolarmente restituito è scarsa e per questa ragione banche e finanziarie preferiscono non intervenire.
      Sicuramente non è il suo caso, ma spesso è questo che accade con il conseguente mancato incasso delle rate mensili per il rimborso del finanziamento concesso.

      Rispondi
  8. Faccio un po il punto della situazione e Vi chiedo gentilmente come si può risolvere:

    – il 1/04/2015 ho contratto un finanziamento con Findomestic di euro 21.419,56 per la durata di 10 anni attraverso una delega di pagamento autorizzata dal Comune dove lavoravo con rata mensile di euro 290,00.

    – il 31/12/2016 (estinguendo 2 cessioni in corso) ho stipulato una cessione del quinto con la soc. Dynamica Retail SpA per la durata di 10 anni con importo rata mensile di euro 405,00 al fine di estinguere piccoli prestiti maturati con altre società finanziarie.

    – Dal 01/01/2017 sono andato in pensione con uno stipendio di quasi 2000 euro mensili, che detratte le 405,oo della cessione sono quasi 1600 attuali.

    Ora alla luce di quanto sopra è successo che dal passaggio del carteggio della documentazione finanziaria l’INPS ha respinto la delega di euro 290,00 mensili della società Findomestic per cui non avendo l’INPS ottemperato al pagamento delle rate, si è maturato un debito pari a 18.820,oo, debito che potrà essere estinto con un saldo è stralcio proposto dalla società di euro 9400.
    Premesso ciò Le chiedo:
    – se possibile chiedere un finanziamento di 15000 euro per far fronte alla chiusura della pratica con Findomestic e per la residua somma per il pagamento di piccole pendenze in itinere. Tale finanziamento sarà estinto quando chiudendo la pratica Findomestic l’INPS darà il benestare per il rinnovo della cessione (Dynamica) in atto per 10 anni cioè cambio del soggetto finanziatore che nell’occasione sarà il Vs. Istituto. Naturalmente si dovrà estinguere il debito con Dynamica che alla scadenza dei 4 anno (30/11/2020) ammonta a circa 26000 euro.
    dovrà essere studiata una forma di cessione decennale dell’importo di euro 45000 per estinguere il prestito precedentemente contratto di 15000 e quello della Dynamica che alla data del 30/11/2020 sarà pari ad euro 26000.
    Pertanto alla luce di quanto sopra la Unicredit proporrà una cessione decennale dell’importo di 45000 euro.

    In attesa di ricevere notizie in merito porgo cordiali saluti.

    Vincenzo BLASI MARTINA

    cell.3*********

    Rispondi
    • Vincenzo buongiorno,
      riepilogando, lei vuole conferma se Unicredit banca è disposta a deliberare una richiesta di rinnovo cessione del quinto sapendo che in essere è attiva una delega di pagamento da estinguere a saldo e stralcio?

      Rispondi
  9. Buongiorno mi chiamo Nicolas sono dipendente a tempo determinato in una azienda molto consolidata a Piacenza ho bisogno di un prestito per la ristrutturazione di un appartamento di mia proroga in provincia ,avendo fatto da garante a mia mamma per un prestito e lei circa 10 mesi fa ha pagato in ritardo tre rate ora il prestito e ok ma lei risulta iscritta al crif e ubi banca dove avevo chiesto un finanziamento di 40000 euro come ristrutturazione prima casa a fronte di una busta paga di 1900 euro senza altri prestiti mi ha rifiutato la domanda quindi mi chiedo se non ho altre possibilità grazie

    Rispondi
    • Nicolas buongiorno,
      se vuole un preventivo gratuito e senza impegno, ci contatti. La richiesta è gratuita e senza impegno. Verificheremo come poterla aiutare

      Rispondi
  10. Buonasera, ho cessione del V in corso, segnalato Crif, la mia azienda non concede la delega di pagamento e avrei bisogno di circa 10000 euro per consolidare debito. Esiste la possibilità di prestito cambializzato? Grazie per eventuale cortese risposta

    Rispondi
    • Luca buongiorno,
      il prestito in questione richiede il rimborso sempre tramite la busta paga, quindi un finanziamento assimilabile alla delega di pagamento. Se l’azienda è reticente, non possiamo aiutarla diversamente.

      Rispondi
  11. Salve buongiorno avrei bisogno di un piccolo prestito
    Ho fatto già cessione e e rinnovata,
    Nella mia azienda non fanno delega,
    Non dispongo di alcun garante,
    Ho un finanziamento in corso con la mia banca per ricongiungimento dei debiti,
    E ho avuto due bocciature nell’ultimo mese,
    Co.e mi potete aiutare? Grazie

    Rispondi
  12. Volevo sapere se come segnalato posso richiedere la carta di credito aprendo il conto corrente e addebitando lo stipendio? Grazie.

    Rispondi
  13. Salve noi vorremmo richiedere la cessione del quinto presso la banca UniCredit in quanto per una situazione passato mio.marito non.puo fare finanziamenti e questa sarebbe la soluzione ideale per noi…però un operatore al tel mi ha detto.che questa tipologia di prestito lA possono richiedere solo i dipendenti pubblici?puo essere mio.marito lavora presso. Un azienda privata di circa 50 dipendenti o.di più…per favore datemi qualche consiglio

    Rispondi
  14. Buonasera
    Sto cercando di ottenere un finanziamento.ma al crif risulta tra il 10/16% di affidabilità ho unico ho casa di proprietà senza mutuo ho busta paga da amministratore società di 750 €
    Come posso ottenere un finanziamento. Devo chiedere 10000 disposta anche al cambializzato.
    Graxie

    Rispondi
    • Alessandra buongiorno,
      può procedere solo con la firma di un valido garante; a firma singola, considerato il reddito percepito e la valutazione di Crif, non è semplice ottenere il finanziamento.

      Rispondi
  15. Ho bisogno di un finanziamento per consolidamento debito ho già in essere una cessione del quinto e sono segnalata al crif posso avete qualcosa
    Grazie

    Rispondi
        • Barbara buongiorno,
          si tratta di una seconda trattenuta sulla busta paga; ne più ne meno una seconda cessione del quinto. Per prima cosa dovrebbe chiedere alla sua azienda se favorevoli a concederle una seconda trattenuta in busta, dopodiché può contattarci per un preventivo.
          In caso positivo, potrà ottenere nuova liquidità e il rimborso delle rate, come per la cessione del quinto, avverrà tramite addebito sul cedolino mensile.

          Rispondi
            • Barbara buongiorno,
              quello che scrive non è corretto. Valutiamo anche dipendenti di piccole aziende, quindi con meno di 16 dipendenti. Forse nel suo caso non è stato possibile procedere, ma questo non vuol dire che non è una soluzione accessibile per altre persone.

              Forse lavora da poco tempo in questa ditta?

              Rispondi
  16. E possibile ottenere un prestito…sono stato segnalato al crift ma come garante…o già una cessione del quinto con unicredit ma nn posso rinegoziala perché attualmente lavoro in una ditta e siamo 3 dipendenti

    Rispondi
  17. Salve vorrei avere informazioni su come avere un piccolo prestito di una cifra bassa,essendo cattivo pagatore non riesco ad averne da nessuna parte non vorrei fare una cessione del quinto c’è qualche altra soluzione ?

    Rispondi
    • Davide buongiorno,
      oltre alla cessione del quinto esiste il prestito cambializzato. In entrambi i casi la rata verrà addebitata sulla busta paga.

      Perché non vuole considerare questa soluzione?

      Rispondi
      • Prestito cambializzato si tratta sempre come la cessione del quinto? Non considero la cessione del quinto perché non voglio far interferire l’azienda nelle mie questioni personali. Se è possibile un’altra opzione se no la ringrazio del tempo speso.

        Rispondi
  18. Nn posso fare cessione del 5 perché l azienda nn è merceologica ente compatibile così hanno detto e ho delle segnalazioni come posso fare??? Grazie

    Rispondi
    • Giancarla buongiorno,
      per prima cosa, senza impegno, le consiglio di mettersi in contatto con un nostro consulente; verificheremo in primo luogo se effettivamente non è possibile dar corso a una richiesta di quinto. Se così fosse, prenderemo in considerazione il prestito cambializzato.

      Rispondi
  19. Buongiorno…sono in regola con i pagamenti ma ho saputo di recente che per una rata da 19 pagata in ritardo ho una segnalazione ma non so di che tipo comunque nessuna rata e alle spalle …però faccio fatica e nessuno delle finanziarie mi fa un consolidamento…purtroppo non posso fare la cessione per il tipo di per cui lavoro…vorrei sapere se mi potete aiutare in qualche modo grazie

    Rispondi
    • Alessandro buongiorno,
      di certo la soluzione del quinto è la prima ipotesi da considerare. Perché dice che non può ottenere questa tipologia di finanziamento?

      Rispondi
  20. Buona sera,ho avuto una segnalazione per aver pagato delle rate in ritardo, ma sanate. Posso avere un prestito di 12000 euro con cessione del quinto? Lavoro in una ditta privata con 55 dipendenti da 4 anni

    Rispondi
    • Carlo buongiorno,
      se la ditta non ha depositato almeno due bilanci non è possibile istruire una richiesta di finanziamento.

      Rispondi
  21. Buongiorno, vorrei alone informazioni riguardo il quinto dello stipendio assunto settembre 2017
    Tfr circa 1.200 € si può avere una cessione con queste credenziali

    Rispondi
    • Carlo buongiorno,
      si certo; logicamente la somma che potrà ricevere sarà proporzionata:
      – al tfr maturato
      – allo stipendio mensile
      – alla valutazione assicurativa della sua azienda.

      Una domanda, come mai ha accantonato così poco tfr? L’ha prelevato o è assunto part time?

      Rispondi
  22. Buonasera, vorrei sapere se è possibile ottenere un prestito di 10.000€ avendo un protesto e un quinto in essere da 11 mesi, ho una busta paga da lavoratore srl con meno di 15 dipendenti di 1800,00€ da 9 anni e la mia compagna ha una busta paga con contratto di collaborazione rinnovato di anno in anno, scadenza attuale luglio 2019 con importo di 600€, ho chiesto in diverse finanziarie ma la risposta è sempre stata negativa.

    Rispondi
    • Lorenzo buongiorno,
      l’unica strada e valutare il rinnovo del quinto in corso. Qual’è la durata del contratto di questo prestito? E che liquidità ha ottenuto?

      Rispondi
        • Lorenzo buongiorno,
          l’unica soluzione percorribile è valutare il rinnovo del quinto; se interessato a un preventivo gratuito e senza impegno, ci contatti compilando il modulo presente sul sito.

          Rispondi
  23. Buongiorno
    Io ho una cessione ma cambiando cooperativa ho poco TFR al momento ammonta sui 1200 euro e devo ancora 5000 euro.
    Ho provato a chiedere un prestito personale o rinnovo cessione ma per il prestito risulti cattiva pagatrice perché sono garante su un mutuo del mio ex marito che paga regolarmente in ritardo presso Unicredit.
    Ho bisogno urgente di un finanziamento

    Rispondi
  24. Buon giorno avrei bisogno di un prestito cambializzato di circa 12000 euro sono segnalato in crif.Sarebbe possibile.
    Saluti.

    Rispondi
  25. Salve io sono nella lista dei cattivi pagatori giusto il tempo per cancellarmi del CRIF ho pagato tutto ho liberatoria in mano ma giusto il tempo che ci vole
    cancellarsi posso otenere un mutuo o un piccolo prestito? Grazie in anticipo

    Rispondi
    • Giulio buongiorno,
      si, possiamo valutare la sua richiesta di finanziamento. Ha già compilato la richiesta sul nostro sito?

      Distinti saluti
      PrestitoA

      Rispondi
    • Giuseppe buongiorno,
      essendo protestato si può valutare o una cessione del quinto per dipendenti di piccole aziende o un prestito cambializzato (soluzione analoga alla cessione del quinto, ovvero rimborso delle rate tramite busta paga). Il prestito personale non è fattibile proprio per la segnalazione di cui sopra.

      E’ interessato ad un preventivo gratuito e senza impegno? Può contattarci tramite il modulo di contatto accessibile a questo link https://www.prestitoa.it/landing-pa/ o tramite Whatsapp al numero 3929026173.

      Distinti saluti
      PrestitoA

      Rispondi
  26. Se risultò cativo pagatore e ho bisogno di un finanziamento, Lavoro e o anche un garante, posso ottenere lostesso il prestito , ho la banca mi lo rifiutera? ?

    Rispondi
    • Naralua buongiorno,
      non è possibile anche se ha un garante. La soluzione in questi casi è la cessione del quinto dello stipendio o della pensione. Ha già preso in considerazione questo prestito?

      Distinti saluti
      PrestitoA.it

      Rispondi