Cattivo Pagatore Fiditalia? Ecco Cosa Fare!

L'articolo è interessante? Condividilo!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+

Cattivo pagatore Fiditalia? Scopri come ottenere nuova liquidità. 
Se dipendente, assunto a tempo indeterminato, o se pensionato, con PrestitoA.it puoi ottenere un nuovo prestito anche se segnalato in banca dati come cattivo pagatore Fiditalia. Questo è possibile grazie al prestito tramite cessione del quinto, finanziamento concesso, come detto prima, ai soli dipendenti assunti a tempo indeterminato o ai pensionati. Se desideri un preventivo gratuito, contattaci ora; cliccando qui accederai alla pagina dedicata al preventivo online. Compilati i dati richiesti ci metteremo subito in contatto con te.

Cattivo pagatore Fiditalia: come mai?
La segnalazione di cattivo pagatore è collegata alla segnalazione da parte di una finanziaria o banca  del mancato o tardivo pagamento di una o più rate di un prestito personale o di una carta revolving. Questi ritardi comportano appunto la segnalazione in banca dati nella lista dei cattivi pagatori e pertanto l’accesso al credito si riduce notevolmente.

Cattivo pagatore Fiditalia: con la cessione del quinto in corso posso ottenere nuova liquidità?
Per chi ha già la cessione del quinto in corso si può valutare o il rinnovo della stessa, sempre che siano stati rimborsati i 2/5 del finanziamento (il 40% delle rate) o la delega di pagamento. Questo secondo finanziamento, conosciuto anche come doppio quinto, è concesso esclusivamente ai lavoratori dipendenti.

Cattivo pagatore Fiditalia: con la firma di un garante mi concedono un prestito?
La firma di un garante per chi è segnalato come cattivo pagatore Fiditalia o comunque in generale per chi è segnalato in questo elenco, non serve a nulla. Essendo il richiedente censito come cattivo pagatore, anche la firma di un garante rende impossibile la gestione di una nuova richiesta di finanziamento (eccetto che se di cessione del quinto e/o delega di pagamento).

Cattivo pagatore Fiditalia: per la cessione del quinto occorre un garante?
No, per chi richiede la cessione del quinto non serve una seconda firma di garanzia.

Cattivo pagatore Fiditalia? Contattaci!

PrestitoA.it

L'articolo è interessante? Condividilo!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+
Cattivo Pagatore Fiditalia? Ecco Cosa Fare! ultima modifica: 2012-10-24T09:00:43+00:00 da prestitoa