Prestito Findomestic Rifiutato: Cosa Fare?

L'articolo è interessante? Condividilo!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+

Prestito Findomestic rifiutato: cosa fare? Nel caso in cui la tua richiesta di prestito inoltrata a Findomestic sia stato rifiutato, affidati a PrestitoA.it, cercheremo la soluzione adatta alle tue esigenze. Questa possibilità è dedicata a dipendenti assunti a tempo indeterminato o pensionati che in questo momento hanno bisogno di nuova liquidità. Richiedici un preventivo online!

Prestito Findomestic Rifiutato Cosa Fare

Prestito Findomestic Rifiutato Cosa Fare?

Il prestito Findomestic può essere stato rifiutato per svariate ragioni, spesso collegate al mancato pagamento di altri prestiti personali in corso. Infatti non pagare una rata di un prestito personale o il semplice ritardo di pagamento, determina la segnalazione in banca dati nella lista dei cattivi pagatori. Questi dati sono visibili a tutte le banche e finanziarie e di conseguenza di fronte ad una segnalazione di questo tipo, ogni ente erogante declinerà la richiesta di finanziamento.

Cosa sono le banche dati?
Le banche dati sono un contenitore virtuale di tutte le informazioni che orbitano intorno al mondo del credito; in particolar modo in una banca dati sono registrate le richieste di prestito personale, l’esito correlato ad esse (approvato, rifiutato, rinunciato, in valutazione), la data di inizio ammortamento di un prestito o mutuo, l’importo erogato e quello della rata, la durata del finanziamento e così via. In queste banche dati è indicato se le rate in ammortamento sono state pagate regolarmente oppure no.
Un’evidenza negativa comprometterà il buon esito della richiesta di finanziamento.

Prestito Findomestic rifiutato: come ottenere nuova liquidità?
Come detto prima, nel caso in cui Findomestic ha rifiutato la richiesta di prestito, grazie a PrestitoA.it sarà possibile valutare un nuovo prestito tramite cessione del quinto. Questo finanziamento è concesso ai soli dipendenti assunti con contratto a tempo indeterminato o a pensionati. Per tutte le altre categoria di lavoratori non sarà possibile ottenere questo finanziamento.
Per i soli dipendenti sarà possibile richiedere un secondo prestito, simile alla cessione del quinto, la delega di pagamento. Anche questo secondo prestito si caratterizza per la modalità di rimborso delle rate che avviene per addebito diretto sulla busta paga.

Richiedici subito un preventivo gratuito.

PrestitoA.it 

L'articolo è interessante? Condividilo!Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+
Prestito Findomestic Rifiutato: Cosa Fare? ultima modifica: 2012-10-29T09:00:32+00:00 da prestitoa